RIENTRO DALLE VACANZE, L’APPELLO DEI SINDACI: “Evitiamo un nuovo lockdown”

28 Agosto 2020

Questi giorni sono caratterizzati da molti rientri, sia di chi è stato all’estero sia di chi ha scelto di trascorrere le vacanze in Italia. La macchina dei controlli, pur a fatica, si è messa in moto e si sta registrando un aumento dei contagi da Covid-19 mentre purtroppo molte situazioni sono difficilmente tracciabili poiché è necessario che questi cittadini si segnalino alle autorità competenti.

I numeri dei nuovi casi sono lontani da quelli dei momenti drammatici che abbiamo vissuto negli scorsi mesi ma nonostante questo l’attenzione di istituzioni e cittadini deve essere massima, proprio per evitare di ritrovarsi in situazioni simili.

Noi Sindaci proseguiamo nel nostro impegno presso le autorità sanitarie per garantire risposte efficaci e tempestive di fronte al Covid-19 e lanciamo un appello ai nostri cittadini.

Siamo i primi a voler scongiurare un nuovo lockdown, evitare le chiusure, uscire dalla crisi economica: tutto questo comporterebbe nuovi dolori alle nostre comunità.

Proprio per conseguire questo risultato, agli sforzi delle Istituzioni devono aggiungersi quelli dei singoli, di ciascuno di noi. E’ l’ora della responsabilità, verso sé e gli altri e abbiamo davanti, ancora una volta, settimane decisive. Troppi sono gli esempi di chi ha banalizzato o negato la pericolosità del virus e della necessità delle misure di contenimento: ne stiamo vedendo, purtroppo, gli esiti.

Per questo invitiamo tutti coloro che sono rientrati dalle vacanze, a valutare seriamente, secondo le normative in vigore, di sottoporsi ai tamponi o test diagnostici nei tempi più brevi.

Vi chiediamo con senso di responsabilità, di valutare anche i vostri stessi atteggiamenti qualora nei luoghi frequentati non siano state rispettate le misure di contenimento del contagio (distanziamento sociale e utilizzo della mascherina), esortandovi ad attuare un rigido distanziamento sociale, ad astenervi dal visitare parenti e amici, posticipando il rientro fisico nel luogo di lavoro ricorrendo, se possibile, allo smart-working, e ad indossare sempre la mascherina oltre ad attenervi alle norme igieniche previste per far fronte al Covid.

Cogliamo anche l’occasione per rimarcare la centralità dei sistemi di tracciamento, a partire dall’app #Immuni che invitiamo a scaricare in quanto strumento utile e sicuro, ma che potrà essere realmente efficace nel contrasto al virus solo se buona parte della popolazione si deciderà ad utilizzarla.

I Sindaci primi firmatari:

Cesare Francesco Nai – Abbiategrasso
Fabio Crivellin – Albairate
Sergio Calloni – Arconate
Michela Palestra – Arese
Moreno Agolli – Arluno
Luca Elia – Baranzate
Douglas De Franciscis – Basiano
Lidia Annamaria Reale – Basiglio
Angela Comelli – Bellinzago Lombardo
Maria Pia Colombo – Bernate Ticino
Gian Pietro Beltrami – Besate
Francesco Vassallo – Bollate
Riccardo Benvegnu – Binasco
Patrizia Gentile – Bubbiano
Curzio Rusnati – Bussero
Rino Pruiti – Buccinasco
Fabio Merlotti – Buscate
Giuseppe Gandini – Calvignasco
Roberto Colombo – Canegrate
Paolo Branca – Carpiano
Silvana Cantoro – Casarile
Pierluca Oldani – Casorezzo
Roberto Maviglia – Cassano d’Adda
Michele Bona – Cassinetta di Lugagnano
Giuseppe Pignatiello – Castano Primo
Ermanno Zacchetti – Cernusco sul Naviglio
Marco Sassi – Cerro al Lambro
Alfredo Simone Negri – Cesano Boscone
Luca Duré – Cisliano
Yuri Santagostino – Cornaredo
Marco Ballarini – Corbetta
Giovanni Triulzi – Cusago
Paola Rolfi – Dairago
Vito Penta – Dresano
Sergio Perfetti – Gaggiano
Lucia Mantegazza – Gessate
Angelo Stucchi – Gorgonzola
Omar Cirulli – Gudo Visconti
Sara Bettinelli – Inveruno
Antonella Violi – Lacchiarella
Lorenzo Fucci – Liscate
Davide Serrano – Locate di Triulzi
Carla Picco – Magnago
Pamela Tumiati – Masate
Rodolfo Bertoli – Melegnano
Antonio Fusé – Melzo
Marco Natale Marelli – Morimondo
Primo Paolo De Giuli – Motta Visconti
Roberto Cattaneo – Nosate
Daniela Maldini – Novate Milanese
Nadia Verduci – Noviglio
Marino Venegoni – Ossona
Guglielmo Villani – Ozzero
Ezio Casati – Paderno Dugnano
Federico Lorenzini – Paullo
Maria Rosa Belotti – Pero
Paolo Festa – Pieve Emanuele
Ivonne Cosciotti – Pioltello
Roberto Botter – Pozzo d’Adda
Silvio G. M. Lusetti – Pozzuolo Martesana
Angelo Bosani – Pregnana Milanese
Gilles Ielo – Rescaldina
Pietro Romano – Rho
Giorgio Braga – Robecchetto con Induno
Fortunata Barni – Robecco sul Naviglio
Roberta Maietti – Rodano
Daniele del Ben – Rosate
Andrea Checchi – San Donato Milanese
Dario Tunesi – Santo Stefano Ticino
Daniela Rossi – San Vittore Olona
Arianna Tronconi – San Zenone al Lambro
Angelo Cipriani – Sedriano
Paolo Micheli – Segrate
Sara Santagostino – Settimo Milanese
Nilde Moretti – Solaro
Diego Cataldo – Trezzano Rosa
Fabio Bottero – Trezzano sul Naviglio
Franco De Gregorio – Truccazzano
Christian Garavaglia – Turbigo
Arconti Gatti – Vanzaghello
Guido Sangiovanni – Vanzago
Luigi Fumagalli – Vaprio d’Adda
Andrea Cipullo – Vermezzo con Zelo
Carmela Manduca – Vernate
Dario Veneroni – Vimodrone
Luisa Salvatori – Vizzolo Pedrabissi
Sonia Belloli – Zibido San Giacomo

Condividi sui Social!