Interventi funzionali tesi a favorire l’accesso al servizio scolastico – Servizio ristorazione scolastica

Che cosa è e a che cosa serve:

Il Servizio mensa scolastica  è istituito al fine di favorire l’ inserimento a tempo pieno nelle scuole, agevolare la frequenza a modulo e a tempo prolungato e al fine di garantire il livello qualitativo e dietetico dei cibi, anche ai fini di una corretta educazione alimentare.

A seguito gara d’appalto il servizio di refezione scolastica per le scuole dell’infanzia e primarie del territorio nel periodo settembre 2005/agosto 2020 sarà gestito dalla Ditta di ristorazione Sodexo.

Per assicurare un Servizio efficace sono state previste delle tabelle dietetiche aderenti alle indicazioni nutrizionali e sviluppate su quattro settimane. Il menù proposto, consta di due periodi, invernale ed estivo. Copia del menù viene distribuita a tutti gli Utenti.

La corretta funzionalità del servizio igienico sanitario viene verificata, dalle Autorità competenti (A.S.L.), tramite  sopralluoghi alla presenza del personale P.I. e referente della ditta del servizio di ristorazione.

Ulteriore controllo per il servizio qualità alimentare è effettuato dalla Commissione Mensa

costituita da rappresentanti Insegnanti e Genitori. Essi nelle riunioni, a cui partecipano anche l’Assessore e rappresentanti della Ditta ristoratrice, segnalano le eventuali problematiche raccolte nei vari plessi. Scopo di tutto ciò è il miglioramento del servizio.

Su richiesta specifica, corredata da apposita e relativa documentazione medica, vengono gestite e monitorate dall’ Ufficio P.I. anche le diete speciali in ambito scolastico per motivi di salute (intolleranze alimentari, allergia, favismo, diabete, celiachia, soprappeso, malattia metabolica ecc.) e per motivazioni religiose o ideologiche.

Il costo di ogni singolo pasto è di € 4,32.

Il calcolo della quota dovuta per la fruizione del servizio mensa avviene sulla base del consumo giornaliero dei pasti registrati ogni mattina dall’ insegnante.

Il bollettino bimestrale del Servizio di Refezione già pre-compilato, viene consegnato a mano all’ utente a scuola (il più grande in caso di fratelli) in busta chiusa personalizzata (il bollettino riferito a maggio /giugno verrà inviato per posta).

Il bollettino potrà essere pagato:

– presso tutti gli sportelli di Poste Italiane utilizzando il bollettino pre stampato

– utilizzando bollettino postale on line collegandosi al sito delle poste

– predisponendo bonifico bancario o postale sul conto corrente:

IBAN IT 46 h 07601 01600 001041903152

Ragione sociale:  Unione Comuni Adda Martesana – Servizio mensa Pozzuolo M.na

Causale del versamento:

a)  COGNOME NOME DELL’INTESTATARIO DEL BOLLETTINO (IL PAGANTE)

b)  PERIODO DEL SERVIZIO USUFRUITO.

Per comunicazioni informazioni e richieste riguardo l’addebito dei pasti:

  • numero verde di Sodexo 800.363.203 attivo dal lunedì al giovedì dalle 14,00 alle 17,00
  • numero Sig. ra Barbara (Sodexo)02.92.68.454 attivo tutte le mattine
  • casella di posta elettronica dedicata inforette.scolastiche.FMS.IT@sodexo.com  indicando nell’oggetto della comunicazione COMUNE DI POZZUOLO MARTESANA

 

Dove Rivolgersi:
UFFICIO SERVIZI EDUCATIVI

Sede del Municipio, Via Martiri della Liberazione, 11
Referente Stefania Simonetti
tel. 02 950908227
e-mail: scuola.pozzuolomartesana@unioneaddamartesana.gov.it
posta elettronica certificata: comune.pozzuolomartesana.mi@legalmail.it

Responsabile: Dott.ssa Valeria Saita

 

Condividi sui Social!